Banner

Che cosè il Reiki

Share

CHE COSA E' IL REIKI

IL Reiki è una tecnica di guarigione naturale che utilizza l'Energia Vitale. Nasce dall'unione di due concetti: Rei e Ki.

REI è lo Spirito, l'Intelligenza che guida e informa di sé l'Universo regolandone il funzionamento.

Il moto degli elettroni, l'orbita dei pianeti, l'espansione delle galassie, l'aggregarsi delle galassie delle molecole, la trasformazione della materia, le onde elettromagnetiche, le reazioni nucleari, la formazione, la crescita e lo sviluppo di sistemi organici o inorganici, tutto questo e molto di più, è manifestazione di REI.

Questa forza, in molte culture, è chiamata DIO o comunque è identificata e personalizzata in un Essere Supremo con cui si può entrare in contatto attraverso la preghiera.

In effetti noi esseri umani siamo costantemente guidati da REI: la FORZA che ci spinge verso la vita e l'esperienza, verso l'amore e il mistero.

REI è il SE' SUPERIORE, quella parte di noi che conosce le cause di ogni problema e conosce il modo di risolverlo. REI è tutto ciò che esiste intorno a noi.

 

KI è la FORZA VITALE che scorre in ogni organismo vivente. In Sanscrito è conosciuta come PRANA, nella Medicina Tradizionale Cinese si chiama “CHI” e circola negli organi interni e nei meridiani ed è responsabile dei principali processi fisiologici come la respirazione, la digestione, la circolazione sanguigna, linfatica, la secrezione e l'escrezione. Esiste il CHI del fegato, della milza,del cuore, dei polmoni, dei reni, del cibo e, nelle Arti Marziali indica la capacità di concentrare e dirigere il Potere personale durante il combattimento.

Nell'Aikido o nel Tai Chi ogni gesto è un movimento di energia; nel karate, nel judo e nel Ju Jitsu, non è importante la forza muscolare, quanto l'abilità di gestire appunto il Ki e direzionarlo. Le pratiche yogiche di respirazione (Pranayama) mettono in condizione di accumulare l'energia all'interno del corpo e attraverso la meditazione, i mudra, e i mantra possiamo interagire con il nostro equilibrio psico-fisico.

REIKI: LA COSCIENZA COSMICA AL SERVIZIO DELL'INDIVIDUO

 

REIKI è una pratica che consente di mettere in contatto REI e KI creando un potente ed inesauribile flusso di energia attraverso l'organismo.

Ogni carenza di Energia vitale all'interno del nostro corpo viene, in breve tempo, colmata di nuova forza:gli organi del corpo attraversano un periodo di vera e propria rigenerazione cellulare, tutte le emozioni bloccate all'interno dell'organismo, responsabili delle malattie, emergono alla Coscienza, la mente funziona con lucidità e chiarezza, scorie e tossine vengono espulse, lo Spirito inizia a guidare la mia vita verso il mio vero destino e, tutte le situazioni che mi arrecavano danno, lentamente svaniscono per lasciare posto a CONSAPEVOLEZZA ED ARMONIA.

REIKI E' UNA RELIGIONE?

REIKI non presuppone l'esistenza di una divinità né tantomeno prevede modalità o dogmi per stabilire una relazione con essa e, nemmeno si pone in contrasto con qualsivoglia professione di fede.

REIKI E' AMORE UNIVERSALE, è COMPRENSIONE ED UGUAGLIANZA FRA TUTTI GLI UOMINI DEL MONDO.

E' rispetto per qualsiasi forma di vita e di proprietà, per ogni modo di vivere, di agire e di pensare.

Compito di Reiki e, di chi si dedica a questa pratica, non è giudicare se qualcosa è giusto o sbagliato ma incontrare e donare la propria energia per la guarigione dal dolore, dalla rabbia, dalla paura, dalla follia che ci porta a volte gli uni contro gli altri.

Con Reiki sono libero di credere in Dio, in Allah, in Brahaman e la Trimurti; sono libero di seguire gli insegnamenti di Gesù, Maometto, Confucio, Buddha, Lao Tzu.

Con Reiki sono libero di credere nella Vita e nella Natura, nell'Amore e nella Consapevolezza. Sono libero di incontrare Dio nelle forme e nei modi che preferisco senza intermediari o dogmi, posso pregarlo usando le parole che emergono spontanee dal mio cuore, senza l'obbligo di cerimoniali.

REIKI E' LIBERTA' DI ESPRIMERSI SECONDO LA PROPRIA COSCIENZA.

REIKI si basa sul principio, riconoscciuta sia in Oriente che in Occidente, che l'Essere Umano è un insieme di Corpo, Mente, Spirito e che, se non si alimentano correttamente e armoniosamente tutte queste parti, l'equilibrio psico-fisico si altera e ne consegua la malattia.

LA MALATTIA E' UN DISAGIO DELL'ANIMA CHE SI ESPRIME ATTRAVERSO IL CORPO; NON BISOGNA CURARE IL SINTOMO MA BISOGNA GUARIRE L'UOMO NELLA SUA INTEREZZA.

Non è il mio fegato o il mio cuore che si ammala, essi sono solo il tramite per veicolare un'informazione:la rabbia, la frustrazione, l'odio e la tristezza che provo, sono la vera malattia che è dentro di me.

tratto dalla dispensa dei MASTER REIKI PAPINI ROSANNA E PASTORELLO AGOSTINO